PIVA 03423710049
Chi è Guida Turistica Torino?

Siamo un gruppo di guide professionali ed abilitate. Attraverso le nostre visite guidate vi sveleremo la magica atmosfera di Torino: il suo cuore barocco, le sue meravigliose piazze e palazzi, il misticismo e la mondanità delle sue chiese: il Duomo, San Lorenzo, San Carlo e Santa Cristina, la Basilica di Superga e la Consolata. Vi porteremo in musei unici al mondo: il Collegio dei Nobili con il Museo Egizio, la Mole Antonelliana con il Museo Nazionale del Cinema, il Palazzo Carignano con il Museo Nazionale del Risorgimento, il Palazzo Reale, vero cuore della Dinastia Sabauda con i suoi appartamenti monumentali. Inoltre potremo visitare i musei meno conosciuti (ma sempre ricchi di sorprese!) come il Museo Civico di Arte Antica a Palazzo Madama, il Museo Pietro Micca, con le sue gallerie sotterranee. Se desiderate visitare i dintorni, saremo lieti di accompagnarvi alla scoperta delle meraviglie della nostra Regione: potremo scoprire insieme le Residenze che fanno parte della cosiddetta “ Corona di Delitiae” uniche al mondo e patrimonio dell’umanità dal 1997, con possibilità di piacevoli degustazioni enogastromiche, immergerci nell’affascinante atmosfera delle colline torinesi e delle Langhe e scoprire i tesori degli antichi valichi alpini.

TOUR A CALENDARIO
MIrò! Sogno e Colore

La mostra MIRó! Sogno e colore vuole raccontare il codice artistico del genio spagnolo: una rassegna esaustiva della sua opera che lasciò un segno inconfondibile nell’ambito delle avanguardie europee. 130 Opere tra cui 100 olii di sorprendente bellezza e di grande formato raccontano a Torino la sua storia che si intreccia con quella variopinta e fascinosa dell’isola di Maiorca dove Miró visse dal 1956 fino alla morte nel 1983. Quì concretizzò il suo grande desiderio, ovvero di poter creare in un ampio spazio tutto suo, uno studio dove lavorare protetto dal silenzio e dalla pace che solo la natura poteva offrirgli.

E da dopo la sua morte, proprio a Maiorca, la Fondazione Pilar i Joan Miró – da dove provengono tutte le opere in mostra – custodisce una collezione donata dall’artista e da sua moglie che conta 5000 pezzi e che conserva ancora (nel bianco edificio inondato di luce sospeso nel verde che era il suo studio) pennelli, tavolozze e attrezzi del mestiere rimasti lì dal giorno in cui è morto, come lui li aveva lasciati. Lo studio – che Miró aveva tanto desiderato – è ricostruito scenograficamente all’interno degli spazi di Palazzo Chiablese.

L’ Imperatore e lo Statista

NAPOLEONE E CAVOUR: DUE FIGURE A CONFRONTO

La mostra, in collaborazione con la Fondation Napoléon di Parigi, è una vera e propria esperienza di viaggio attraverso le cinque fasi dell’ascesa militare, politica e personale di Napoleone: cinque facce di un percorso straordinario che includono anche quella finale dell’esilio.

Se  vi interessa solo la visita guidata della mostra, della durata di 1 ora, cliccate sull’icona e prenotate senza pensieri!

La nostra proposta:

Giro città a tema Risorgimentale, della durata circa 2 ore, con particolare focus sulle due figure che hanno cambiato la storia d’Italia, e visita guidata alla mostra ” J’arrive. Napoleone Bonaparte, i cinque volti del trionfo”

Volete approfondire?

Ecco alcune proposte che fanno al caso vostro:
1)  Visita guidata al Museo Nazionale del Risorgimento
2) Visita guidata alla Palazzina di Caccia di Stupinigi
3) Visita guidata al Castello Cavour di Santena

Se invece vi interessa solo la visita guidata della mostra, della durata di 1 ora, cliccate sull’icona e prenotate senza pensieri!

AperiTOur ™

AperiTOur è un itinerario guidato nei luoghi della tradizione dell’aperitivo in Torino, fra invenzioni geniali come il vermouth e piazze salotto dei buongustai di ogni epoca. Nelle due ore e mezza del tour a piedi, si avrà modo di gustare tre versioni differenti di aperitivo, in tre diverse location, imparando a conoscere una meravigliosa città tramite le sue eccellenze gastronomiche. Dal cuore del quadrilatero romano alle rive del fiume più lungo d’Italia, un’itinerario che vi porterà a conoscere il lato festoso di Torino. Dalla bevanda amaricata dei romani al vermouth, passando per la vocazione viticola di una Regione in cui incontrarsi è sinonimo di buon cibo e bevande rinomate, questa passeggiata vi permetterà di apprezzare la tradizione dell’aperitivo torinese, con tre degustazioni comprendenti un drink e assaggi di cibi tipici, in tre diverse location selezionate per la qualità della loro offerta gastronomica. Tra una tappa e l’altra avrete modo di conoscere le storie dei protagonisti della tradizione enogastronomica piemontese, condite di aneddoti legati ai grandi personaggi di importanti pagine della storia di Torino e d’Italia, estimatori della buona tavola.

EatinTOur ®

Dalla volontà di creare una sinergia tra le eccellenze storiche e architettoniche e quelle enogastronomiche della città nasce EatinTOur.

Il percorso si articolerà attraverso il centro storico della città con partenza da piazza Castello di fronte a Palazzo Madama. 

Sono previste quattro tappe degustative a formare un menù itinerante dall’ aperitivo al dolce, in quattro location selezionate per qualità, tradizione gastronomica e storia. Tra una portata tipica e l’altra il visitatore avrà modo di addentrarsi nelle vie del centro storico guidato in un’esperienza enogastronomica e culturale alla scoperta dell’arte della buona tavola a braccetto con la maestosa cornice dei luoghi più significativi di Torino: un tour che accarezza tutti i sensi.

TOUR A PIEDI DI TORINO CON VISITA A PALAZZO REALE

Goditi un tour a piedi nel centro storico di Torino e scopri la storia della città attraverso i luoghi simbolo che la caratterizzano. Scopri i capolavori dei grandi architetti che hanno celebrato i fasti di Casa Savoia, dei locali storici del centro cittadino, luoghi d’incontro frequentati da personaggi famosi e raffinate dame. Grazie a questo itinerario scoprirete luoghi insoliti e sconosciuti, veri e propri scrigni segreti che testimoniano la magnificenza dell’ antica Città Reale.  Collocato nel centro geografico della città, Palazzo Reale è stata l’imponente sede di rappresentanza dei Duchi di Savoia. Gli arredi, tutti originali, sono un emblema di ricchezza e fantasia, tra lampadari in cristallo di rocca, arazzi fiamminghi e francesi, stucchi dorati, lacche cinesi ed affreschi. Durante la visita sarà inoltre possibile percorrere la più grande armeria d’Europa che vanta corazze complete, spade, rivoltelle di re e imperatori e una fiabesca sala da ballo in cui solo Cenerentola e il suo Principe potrebbero mettere piede… ma voi li seguirete per un’ora di puro sogno ad occhi aperti.

MUSEO EGIZIO e VISITA di TORINO

Visita il centro storico di Torino passeggiando attraverso le sue maestose piazze: partendo da Piazza Castello, l’antico centro del potere reale, fino a giungere, attraversando la sontuosa Galleria Subalpina, alle risorgimentali Piazza Carlo Alberto e Piazza Carignano, adiacenti al Museo del Risorgimento più importante d’Italia. Spostandosi verso il Salotto di Torino, piazza San Carlo, e percorrendo l’antica Via Nuova, oggi Via Roma, si ritornerà verso l’antico Collegio dei Nobili per fare un salto indietro nel tempo di almeno 5.000 anni e calarsi nel meraviglioso mondo di una delle civiltà più importanti della storia, quella egizia. Scopri il Museo Egizio di Torino con la visita guidata  per tornare indietro nel tempo e rivivere sfarzi, lussi e vita quotidiana di faraoni e regine dell’Egitto Antico.

GIOVANNI BOLDINI

Giovanni Boldini è stato il ritrattista per eccellenza del fascino e dell’eleganza femminile. La Reggia di Venaria gli dedica una retrospettiva che espone 100 capolavori, tra olii e pastelli, affiancati a opere di altri artisti a lui contemporanei. Visita la mostra con una guida professionista esperta in storia dell’arte e scopri tutti i retroscena e gli aneddoti che riguardano il pittore italiano del secondo Ottocento.  Dagli esordi macchiaioli alle tentazioni impressioniste, fino alla ricerca della modernità, l’esibizione ripercorre le tappe salienti della carriera dell’artista nato a Ferrara nel 1842, trasferitosi a Londra nel 1870 e a Parigi l’anno successivo. Proprio qui, Boldini si specializzò nella ritrattistica dell’alta società, diventando uno dei pittori più contesi della capitale francese, per la sua ineguagliabile capacità di fissare sulla tela l’attimo fuggente di un’epoca frizzante e chic.Cantore italiano della Belle Époque, Boldini ha saputo restituire le atmosfere rarefatte di un’epoca straordinaria. Assolute protagoniste di quel periodo furono le donne, che ebbero un ruolo di primo piano nella vita e nella carriera del pittore, bravissimo nell’esaltare la raffinatezza delle nobili dame, con quei rapidi tocchi di pennello e di colore che contrassegnavano le sue opere.

TURIN WALKS ®

Turin Walks ® è una consolidata realtà nel panorama degli itinerari turistici nella città di Torino.I percorsi i non sono mai banali, e sono volti a svelare i luoghi meravigliosi e nascosti della città. Turin Walks ® propone visite guidate a musei, mostre e monumenti di Torino, noti e meno noti,itinerari classici e personalizzabili in tutti i periodi dell’anno, con particolare attenzione agli eventi che coinvolgono la città , ad opera di guide turistiche abilitate.
Con noi oltre alla storia, all’arte e alla cultura scoprirete l’enogastronomia, gli aneddoti, i segreti e le tante storie di Torino.

Perchè scegliere noi?
0000000

ITINERARI A PARTENZA FISSA ANCHE PER SINGOLI

0000000

GARANZIA DI UNA GUIDA SPECIALIZZATA PER OGNI ITINERARIO PROPOSTO

0000000

VISITE GUIDATE IN TUTTE LE PRINCIPALI LINGUE STRANIERE

0000000

PROPOSTE PERSONALIZZATE PER COPRIRE OGNI VOSTRA NECESSITA'

0000000

ALTA QUALITA' DEL SERVIZIO OFFERTO ATTRAVERSO LA PROGETTAZIONE E LA CONSULENZA PER OGNI NECESSITA'

Mostre ed Eventi in città
Anche le statue muoiono

Museo Egizio, dal 9 marzo al 9 settembre Progetto realizzato grazie alla collaborazione tra Museo Egizio, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Musei…

Luci d’Artista

Dal 27 ottobre al 14 gennaio 2018 Primo evento dell’autunno di Contemporary, la storica rassegna d’arte pubblica rappresenta un riuscito…

J’arrive. Napoleone Bonaparte i cinque volti del trionfo

Dal 28 ottobre al 28 gennaio 2018 La mostra, in collaborazione con la Fondation Napoléon di Parigi, è una vera…

XMAS PROJECT FOR CHILDREN

Xmas Project for Children è il progetto Natalizio di One Way Out che mira alla creazione di una Escape Room…

GIOVANNI BOLDINI

Con oltre 100 capolavori tra olii e pastelli arriva, nella splendida cornice della Reggia di Venaria -dal 29 luglio 2017…

OGR Torino

Dal 30 settembre. Nasce il Distretto della Creatività e dell’Innovazione: l’architettura industriale delle OGR, totalmente riqualificata da Fondazione CRT, sarà…

MIRO’! SOGNO E COLORE

Torino, Palazzo Chiablese 4 ottobre 14 gennaio 2018 La mostra MIRó! Sogno e colore vuole raccontare il codice artistico del genio spagnolo:…

Renato Guttuso

GAM Galleria d’Arte Moderna, dal 7 febbraio al 3 giugno Una grande mostra dedicata a Renato Guttuso, a cura di Piergiovanni Castagnoli.…

Missione Egitto 1903-1920. L’avventura archeologica M.A.I. raccontata

Museo Egizio, dall’11 marzo al 20 settembre La mostra racconta l’attività della M.A.I., la Missione Archeologica Italiana, e del suo…

L’occhio magico di Carlo Mollino. Fotografie 1933-1973

CAMERA Centro Italiano per la Fotografia, dal 18 gennaio al 13 maggio 2018 La mostra, a cura di Francesco Zanot,…

Tarocchi, dal rinascimento a oggi

MEF Museo Ettore Fico, dal 4 ottobre al 14 gennaio 2018 I Tarocchi, raccontati dalla loro nascita in Italia intorno…

Human Bodies. The Exhibition

Promotrice delle Belle Arti, fino al 25 febbraio 2018 Un viaggio per scoprire come funziona il nostro corpo e soprattutto…

le nostre proposte per gruppi e singoli
BARRIERA IN TOUR

Alla scoperta dei luoghi celati di Barriera di Milano: partendo da Carlo Mollino con il suggestivo Dancing Le Roy e arrivando alle novecentesche strutture in cemento dei Docks Dora che con i loro tetti giardino e i loro spazi riqualificati riprendono nuova vita che ben si sposa con la vitalità del nuovo innovativo Parco Peccei. Continuiamo il percorso attraverso le case Liberty dietro Corso Vercelli per arrivare a Cascina Marchesa con la sua sala delle Colonne. E poi ancora risalendo verso il centro città si possono scoprire alcuni dei Murales di Millo frutto di un concorso internazionale di Writing per ridar vita alle facciate cieche del borgo. Parlando di facciate, arriviamo fino alla vecchia facciata ristrutturata intorno al suo cortile della Ex-Tobler; per finire nel cuore del complesso di archeologia industriale progettato da Pietro Fenoglio delle Officine Grandi Motori.

LA SANTA SINDONE A TORINO

Passeggiando lungo le principali piazze e vie del centro cittadino vi faremo scoprire tutti i luoghi legati al Santo Sudario e le antiche tracce del culto sindonico ancora presenti sul nostro territorio.

DIETRO IL PORTONE – I CORTILI DI TORINO

i cortili di Torino sono essenzialmente fattori urbani e non semplici elementi propri di ogni palazzo. È un carattere che Charles Nicolas Cochin, artista e viaggiatore francese a Torino nel 1749, coglie con precisione: «Il fondo del cortile, che si vede dalla strada, è sempre decorato architettonicamente, sovente secondo un gusto teatrale». Pensati in diretto rapporto con lo spazio pubblico, aperti allo sguardo del passante e ornamento della città, i cortili di Torino si caratterizzano quindi per una specificità legata al procedere pianificato degli ampliamenti urbanistici.

LOCALI E BOTTEGHE STORICHE

I locali storici di Torino sono luoghi ricchi di ricordi, cimeli, arredi e valori culturali e artistici: visitarli significa evocare atmosfere d’altri tempi.  Il tour porta alla conoscenza di uno straordinario patrimonio artistico e architettonico, dove si intrecciano stili e materiali, e rievoca personaggi di rilievo nella tradizione italiana che, seduti ai tavolini di marmo delle caffetterie torinesi, fondarono partiti, idearono riviste, scrissero poesie ed unirono l’Italia.

TORINO LIBERTY

Un percorso attraverso i quartieri novecenteschi alla scoperta delle soluzioni architettoniche elaborate dai grandi maestri dello stile “floreale”. Alla fine del XIX secolo, con le esposizioni internazionali, la città cresce grazie all’edificazione di nuovi quartieri in cui emergono, in tutto il loro splendore, meravigliose dimore Liberty. Un insolito itinerario attraverso la Torino della ” belle époque”

TURIN ALWAYS ON THE MOVE

Torino non sta mai ferma: dalla fabbrica al concetto di riqualificazione delle aree industriali. Il progetto Spina porta un nuovo assetto alla città, le antiche fabbriche lasciano il posto a nuovi elementi della vita torinese: campus universitari, parchi, sedi di nuove realtà culturali e complessi commerciali.
il concetto di post- industriale raccoglie in sè nella città un radicale cambiamento non solo ambientale, ma anche sociale ed architettonico.
Innovazione e tradizione, indissolubilmente legate da una vocazione di una città che si scopre essere sempre più da vivere e da conoscere in ogni sua forma.
Lo skyline è cambiato grazie ad uno dei punti cardine di questo lungo processo: la costruzione del grattacielo S. Paolo, che avremo modo di scoprire insieme gustando un aperitivo ” in quota”, per renderci conto più da vicino di quella che è stata la totale trasformazione di una Torino sempre i movimento.

TORINO E LA SPIRITUALITA’

Uno dei primi motivi per i quali l’uomo si è spostato dal luogo in cui abitava verso altre località, generando il fenomeno del turismo, è stato quello del pellegrinaggio verso luoghi sacri alla sua religione
Questo tour vi farà scoprire i più importanti luoghi di culto del centro cittadino ed è un modo inconsueto per farvi rivivere la fede attraverso l’espressione popolare dei devoti.

TORINO CAPITALE DELL’ ARTE CONTEMPORANEA: LE LUCI D’ARTISTA

Le Luci d’Artista per due mesi rendono Torino la città più scintillante d’Italia, e ne fanno un vero e proprio museo en plein air attraverso le installazioni di artisti contemporanei di fama mondiale, che sono stati chiamati ad illuminare piazze, chiese e monumenti.
Il percorso si snoda attraverso le principali vie e piazze del centro cittadino.

I principali Musei di Torino

Museo Egizio

Museo del Cinema

Musei Reali

Museo Nazionale del Risorgimento

Museo Nazionale dell'Automobile

Scoprite e visitate con noi non solo la città, ma tutti i musei di Torino e della sua splendida provincia! Ricordate che nessuno meglio di una guida turistica abilitata locale può essere ambasciatore del proprio territorio!