“Il Rinascimento di Gaudenzio Ferrari”: dal 23 marzo fino al 1 luglio 2018 una grande mostra sull’artista cinquecentesco in tre sedi espositive: Novara, Vercelli e Varallo Sesia

A concedere le opere di Gaudenzio e degli artisti “di confronto” sono istituzioni territoriali ed importanti musei italiani e stranieri. Tra questi ultimi il Louvre, il Ringling Museum of Art di Sarasota, oltre che storiche collezioni private come quella dei principi Borromeo.

Nelle tre sedi  il pubblico potrà ammirare quasi un centinaio di dipinti, sculture e disegni.

A Varallo sarà affrontato il primo tratto della carriera dell’artista: dagli anni di formazione alle prove del Sacro Monte; a Vercelli la stagione della maturitàa Novara gli anni estremi, dove il pittore è soprattutto attivo sulla scena milanese tra la marea montante del Manierismo.

A integrare il percorso espositivo saranno le “opere immobili” presenti nelle diverse aree territoriali: i cicli di affreschi e le statue, riuniti a comporre un unico catalogo.

Per approfondimenti:  PRESENTAZIONE LE SEDI INTORNO ALLA MOSTRA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *